Categoria: Poetry&image

Immagini e parole in una danza soave

1 Giugno 2022

Quando fiorisce la lavanda

Sono giornate di sole, di luce, di cieli con le nubi diradate e di aria calda quelle che vedono la lavanda in fiore. Ammetto di avere un debole per questa pianta, per il suo sublime profumo che ha la forza di tranquillizzare la mia anima inquieta, di portarla altrove. Era il profumo di zia Libera, tanti anni fa, in un’epoca che mi sembra geologicamente lontana, […]

6 Aprile 2022

Note di primavera

Giunge in ritardo il tepore della primavera, col buio che porta il freddo e le mattine il cristallo dell’inverno. Sono giorni di attesa prima che fiorisca la vita e rinasca la bellezza, ma nell’aria, nella brezza, giunge il profumo degli alberi fioriti. I gialli narcisi hanno invaso i giardini e l’erba rinvigorita di verde si mostra punteggiata dal ceruleo dei giacinti. Ed è la primavera, […]

31 Dicembre 2021

Notte di San Silvestro

A noi che siamo tra il vecchio e il nuovo, la sorte dona queste ore liete; e il passato impone d’aver fiducia a guardare avanti e a guardare indietro. (Johann Wolfgang von Goethe) L’ultima notte dell’anno, le ore che scorrono lente tra tavole imbandite, chiacchiere di amici, sogni affievoliti. Un anno se ne va, cupo e triste tra angosce e paure, come saranno i giorni […]

23 Dicembre 2021

Natale 2021

Ho sempre pensato al Natale come ad un bel momento. Un momento gentile, caritatevole, piacevole e dedicato al perdono. L’unico momento che conosco, nel lungo anno, in cui gli uomini e le donne sembrano aprire consensualmente e liberamente i loro cuori, solitamente chiusi. Canto di Natale, Charles Dickens L’attesa, l’antivigilia, dopodomani sarà Natale. Ci ritroveremo nelle nostre case con i parenti e le persone che […]

15 Novembre 2021

Di primo inverno

La luce sbieca di un pomeriggio di novembre dipinge d’oro intenso le ultime foglie che resistono sugli alberi; il vento le stacca con refoli più intensi e le porta lontano, sopra i tetti rossi delle villette, e poi le fa scivolare giù, in giardini nascosti da mura e siepi. Più in alto il Carso si spoglia e mostra la cruda roccia a tratti colorata dai […]

3 Ottobre 2021

Un lontano ottobre

Il cielo grigio e piovoso di una domenica come tante, a inizio ottobre, mi riporta lontano da qui. Attraverso come in un volo pindarico i colli e il mare, i boschi e i borghi e mi ritrovo in Istria, dove sono nata. Non cerco un senso e nemmeno una logica, il pensiero è libero di volteggiare nello spazio e nel tempo, la coscienza consente ai […]

28 Agosto 2021

A fine agosto

Gli ultimi giorni d’estate sono giunti a noi con cieli plumbei, piogge notturne e vento. Un ritratto perfetto per Emily Dickinson che descrive l’estate con note di nostalgia, scrivendo di antiquato miracolo, quando la stagione estiva è finita e si ricordano le avventure di giugno. Le memorie d’estate sono canti che ritornano quando l’orchestra è muta e il violino riposto. Herman Hesse ci ricorda la […]

19 Agosto 2021

Tramonti triestini

Sopra i tetti della mia città, oltre le gialle gru del porto che si stagliano all’orizzonte, i tramonti d’oro e di fuoco dardeggiano il cielo di agosto. Li osservo dal terrazzo di casa, estasiata e incantata da quel rosso intenso che sembra un orizzonte d’Africa, o dai toni dell’oro, brillanti e accecanti come la luce degli angeli. Trieste vive di contrasti profondi, di cromatismi accesi, […]

5 Agosto 2021

Affresco di agosto

In agosto si assiste alla morte dell’estate, lenta, inesorabile, saporita come una pesca matura. Nei giorni del caldo torrido, delle vacanze, del solleone, le giornate iniziano ad accorciarsi e le rondini nella loro frenesia si preparano a partire. Belle sono le notti di agosto, dolci come le more che maturano al sole; a San Lorenzo le stelle piangono in cieli neri trapuntati d’oro e i […]

16 Luglio 2021

Luglio, l’estate matura

A luglio arriva l’estate agognata, matura e compiuta, vera e calda, generosa di fiori e di frutti. Per molti iniziano le vacanze, pigre giornate passate al sole o nella verde penombra di un quieto lago di montagna, dove il sole filtra mitigato nelle ore infuocate. La vacanza è soprattutto uno stato dell’anima: ha lo scopo di far evadere dalla quotidianità e di ritrovare quella bellezza […]