Categoria: Poetry&image

Immagini e parole in una danza soave

24 Gennaio 2023

Il bosco in autunno

In questa giornata di vento forte e pioggia ghiacciata che sbatte contro i vetri, guardo dalla finestra il mare inquieto e gli alti pini agitati dalla Bora. L’inverno è arrivato tardi e ha lasciato indugiare l’autunno, con i suoi colori accesi e l’aria polverosa. Adesso, però, il vento e il ghiaccio baciano il suolo col loro algido tocco, spargono cristalli di brina sull’erba incolore e […]

23 Dicembre 2022

Natale 2022

il periodo che precede il Natale è un frangente di tempo, delle nostre vite, in cui respiriamo un’atmosfera che sa di magia, piena di buoni propositi per il futuro, in questa oscura epoca che lascia poco spazio alla spensieratezza e alla serenità. I poeti hanno dedicato al Natale parole e rime che arricchiscono la letteratura. Io scrivo nella mia dolce stanzetta, d’una candela al tenue […]

7 Novembre 2022

Poesie di novembre

Inizia novembre e il giorno diventa breve, la notte cala come una mano fredda. Il pomeriggio si tramuta in sera, all’improvviso: ci coglie impreparati. Le atmosfere rimandano al grande Nord quando il cielo azzurro è una tela sulla quale il sole al tramonto dipinge di rosso le nubi. Ed è novembre. I pomeriggi sono più laconici e i tramonti più austeri. Novembre mi è sempre […]

20 Settembre 2022

Settembre e l’equinozio d’autunno

Il nono mese dell’anno, secondo il calendario gregoriano, prende il nome dal numero sette che nell’antica Roma, prima del calendario giuliano di Cesare, era il settimo mese dell’anno. Un mese con due anime in opposizione, quella estiva e quella autunnale, dove la seconda prevarrà intorno al 22 o 23 di settembre nell’equinozio d’autunno. Un momento particolare in cui la durata delle ore di luce e […]

1 Giugno 2022

Quando fiorisce la lavanda

Sono giornate di sole, di luce, di cieli con le nubi diradate e di aria calda quelle che vedono la lavanda in fiore. Ammetto di avere un debole per questa pianta, per il suo sublime profumo che ha la forza di tranquillizzare la mia anima inquieta, di portarla altrove. Era il profumo di zia Libera, tanti anni fa, in un’epoca che mi sembra geologicamente lontana, […]

6 Aprile 2022

Note di primavera

Giunge in ritardo il tepore della primavera, col buio che porta il freddo e le mattine il cristallo dell’inverno. Sono giorni di attesa prima che fiorisca la vita e rinasca la bellezza, ma nell’aria, nella brezza, giunge il profumo degli alberi fioriti. I gialli narcisi hanno invaso i giardini e l’erba rinvigorita di verde si mostra punteggiata dal ceruleo dei giacinti. Ed è la primavera, […]

31 Dicembre 2021

Notte di San Silvestro

A noi che siamo tra il vecchio e il nuovo, la sorte dona queste ore liete; e il passato impone d’aver fiducia a guardare avanti e a guardare indietro. (Johann Wolfgang von Goethe) L’ultima notte dell’anno, le ore che scorrono lente tra tavole imbandite, chiacchiere di amici, sogni affievoliti. Un anno se ne va, cupo e triste tra angosce e paure, come saranno i giorni […]

23 Dicembre 2021

Natale 2021

Ho sempre pensato al Natale come ad un bel momento. Un momento gentile, caritatevole, piacevole e dedicato al perdono. L’unico momento che conosco, nel lungo anno, in cui gli uomini e le donne sembrano aprire consensualmente e liberamente i loro cuori, solitamente chiusi. Canto di Natale, Charles Dickens L’attesa, l’antivigilia, dopodomani sarà Natale. Ci ritroveremo nelle nostre case con i parenti e le persone che […]

15 Novembre 2021

Di primo inverno

La luce sbieca di un pomeriggio di novembre dipinge d’oro intenso le ultime foglie che resistono sugli alberi; il vento le stacca con refoli più intensi e le porta lontano, sopra i tetti rossi delle villette, e poi le fa scivolare giù, in giardini nascosti da mura e siepi. Più in alto il Carso si spoglia e mostra la cruda roccia a tratti colorata dai […]

3 Ottobre 2021

Un lontano ottobre

Il cielo grigio e piovoso di una domenica come tante, a inizio ottobre, mi riporta lontano da qui. Attraverso come in un volo pindarico i colli e il mare, i boschi e i borghi e mi ritrovo in Istria, dove sono nata. Non cerco un senso e nemmeno una logica, il pensiero è libero di volteggiare nello spazio e nel tempo, la coscienza consente ai […]