Archivi del mese: febbraio 2017

Ed è subito sera

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera. Salvatore Quasimodo Tramonto a Stridone, una serata invernale di febbraio, mi ha fatto ricordare questi brevi versi che racchiudono in sé l’intero universo.

Pubblicato in Poetry&image | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Ed è subito sera

10 febbraio 2017

“Il potere popolare aveva fondato le cooperative e costretto i contadini a lavorare tutti quanti insieme, aveva imposto di estirpare viti e olivi dai campi, perché richiedevano troppo lavoro, troppa cura, troppa fatica. Poi hanno ordinato di spianare tutto e … Continua a leggere

Pubblicato in Percorsi narrativi | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su 10 febbraio 2017

Verso il crepuscolo

Stridone, casa e anima. In lontananza si stagliano le Alpi Giulie. Sul Croch apre la valle del Brazzana e appare, come un fantasma, il castello di Pietrapelosa. Il sole cala verso Salise e il crepuscolo avvolge dai margini del bosco … Continua a leggere

Pubblicato in Poetry&image | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Verso il crepuscolo